Avvocati mediatori: cadono le incompatibilità

Si comunica che il TAR Lazio con sentenza del 1/4/2016 ha annullato l’art. 14 bis inserito dal DM 319/2014 che aveva introdotto l’incompatibilità ed i conflitti di interesse dei mediatori.
In breve sostanza la sentenza stabilisce che la norma primaria non consente al Ministero di disciplinare il tema dell’imparzialità, della indipendenza e quindi le incompatibilità dei mediatori.
Tale compito è demandato agli organismi di mediazione che dovranno stabilire tali aspetti attraverso i regolamenti ed i codici etici.

continua...

II Congresso Giuridico

Ho il piacere di informarVi che quest’anno si svolgerà a Pordenone il II Congresso Giuridico della Federazione delle Camere Civili del Triveneto, organizzato in collaborazione con il COA di Pordenone e con l’Unione Triveneta degli Ordini.

continua...

Attivazione Servizi Telematici per l’Area Penale. Convegno di presentazione del 16 marzo 2016

Egregi Colleghi,
il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Pordenone comunica che sono attivi, in regime di gratuità per l’iscritto, due servizi telematici dell’Area Penale, in forza della recente convenzione stipulata con Lextel S.p.A. e del “Protocollo d’intesa per la gestione informatica delle comunicazioni previste dall’art. 335 c.p.p.” sottoscritto dall’Ordine e dalla Procura della Repubblica.

continua...

Convegno “Processo Telematico e trattamento dei dati digitali le sfide per la giustizia 2.0”

Si segnala il convegno come da locandina allegata che si terrà ad Aosta venerdì 4 marzo 2016 dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 organizzato dal Centro Studi Processo Telematico in collaborazione con il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Aosta, la Regione Valle d’Aosta e patrocinato dalla Fondazione Italiana per l’Innovazione Forense del CNF (FIIF) nonché dall’Università della Valle D’Aosta.

continua...

Avviso della Commissione Patrocinio a spese dello Stato – richieste di liquidazione

Cari Colleghi e Colleghe,

a seguito dell’entrata in vigore della Legge 28.12.2015, n. 208 (Legge di Stabilità 2016) Vi segnaliamo che l’art. 1, comma 783, recita testualmente:

783. All’articolo 83 del testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di spese di giustizia, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115, è aggiunto,in fine, il seguente comma:

continua...

Modulistica per la presentazione atti di notifica o esecuzione

Buongiorno,
a seguito della introduzione del programma gestionale GSU ogni atto dovrà essere presentato con un modulo, per consentire il corretto carico e consentire di seguire il percorso dell’espletamento dell’atto,
dato che il programma GSU è un programma ministeriale rigido, che non consente correzioni successive al carico.
Inoltre la natura degli atti di notificazione ed esecuzione è prestabilita e non può essere modificata dagli operatori all’accettazione.

continua...