Manifesto Corso di Politica Forense

Si trasmettono in allegato il Manifesto del Primo ciclo di incontri di politica forense organizzato dall’Organismo Congressuale Forense ed il programma del Modulo 1.

Il corso, diviso in cinque moduli, vede in programma nomi eccellenti delle più alte istituzioni e dell’accademia, esponenti del giornalismo e dell’imprenditoria, e si svolgerà in un arco temporale che va da gennaio (primo incontro il 27 gennaio) a marzo (ultimo incontro il 24 marzo).

Il primo modulo sarà trasmesso in diretta streaming e in libero accesso dalla sala Zuccari presso Palazzo Giustiniani a Roma sui canali della testata Avvocati e, a parte, in teledidattica su piattaforma dedicata per i corsisti. L’evento si terrà a porte chiuse a causa della recrudescenza pandemica, una soluzione resa necessaria dagli ultimi dati sanitari. Ai corsisti verranno fornite le indicazioni su come e quando sarà possibile fruire del modulo ai fini dell’accreditamento professionale.

Per ulteriori info ed iscrizioni scrivere a formazioneocf@gmail.com

Tribunale di Pordenone – Provvedimenti

Si trasmettono, per opportuna conoscenza, la segnalazione del Presidente del Tribunale di Pordenone del 27.12.2021 relativa all’organizzazione delle udienze penali del Giudice di Pace a decorrere dal 13 gennaio 2022 ed il provvedimento urgente del Presidente del Tribunale di Pordenone dell’11.01.2022 relativo alla modifica della tabella di organizzazione del Tribunale in vigore dal 19 gennaio 2022 a seguito del trasferimento del Giudice dott. Piero Leanza ad altro Ufficio.

Nuove norme relative ai controlli all’ingresso del Palazzo di Giustizia

Si inviano, in allegato, il provvedimento emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Trieste e la comunicazione trasmessa dal Presidente del Tribunale e dal Procuratore della Repubblica di Pordenone in vigore dal giorno 10 gennaio 2022.

Vi invitiamo pertanto ad accedere al Palazzo di Giustizia già pronti per l’esibizione del GreenPass, al fine di agevolare la fase di controllo all’ingresso.

Cordiali saluti.

Alberto Rumiel
Presidente

Circolare Formazione

Gentili Colleghi,
ricordo che il CNF, con le delibere n. 310 del 18 dicembre 2020 e n. 168 del 20 marzo 2020, ha disposto che gli anni 2020 e 2021 siano trattati come periodi formativi autonomi.
In particolare per l’anno solare dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021 ciascun iscritto potrà adempiere al proprio obbligo formativo mediante il conseguimento, anche integralmente nella modalità FAD (Formazione a Distanza), di un minimo di quindici crediti, di cui almeno tre nelle materie obbligatorie di ordinamento e previdenza forensi e deontologia ed etica professionale e dodici nelle materie ordinarie.
Con delibera n. 310 del 18 dicembre 2020 del CNF è stato inoltre stabilito che i crediti acquisiti nell’anno 2020 in esubero rispetto ai minimi stabiliti nel punto 2) della delibera n. 168 del 20 marzo 2020 (cinque di cui tre nelle materie ordinarie e due in quelle obbligatorie), e residuati rispetto alla compensazione operata ai sensi del punto 4) della citata delibera (i crediti formativi acquisiti nell’anno 2020 saranno integralmente compensabili, per qualità e materie, da parte dell’iscritto, sia con i crediti conseguiti negli anni del triennio formativo 2017/2019, ove concluso, sia con i crediti da conseguire nel triennio formativo successivo) potranno essere imputati all’obbligo formativo per l’anno 2021 fino a copertura integrale dei crediti necessari.
Pertanto coloro che, avendo acquisito nel 2020 crediti in esubero rispetto ai 5 minimi previsti e residuati rispetto alla eventuale compensazione con il triennio precedente, potranno ancora, se lo ritengono, avvalersi della facoltà di imputarli al 2021 sino alla copertura integrale dei crediti da maturare nel 2021 a mezzo di apposita dichiarazione (con indicazione espressa degli eventi e dei corsi frequentati nel 2020 che si intendono imputare al 2021) da inviare via email alla segreteria dell’Ordine.

Cordiali saluti.

La Referente
Sara Lena

Evento 16/12 – Avviso spostamento data

Si comunica che l’evento in programma per il giorno 16/12/2021 con titolo “DIALOGHI – La deontologia dell’avvocato di famiglia” è stato spostato, per motivi organizzativi, al giorno mercoledì 22/12/2021 dalle ore 14:30 alle 16:00.

Le iscrizioni resteranno valide.

Se non è possibile partecipare all’incontro, si invita ad effettuare la cancellazione, in autonomia, dalla propria area personale.

Cordiali saluti.

Locandina

Giudice di Pace Penale: ruoli delle udienze in cui verrà disposto unicamente il rinvio: 19 e 24 novembre 2021 – 1 e 10 dicembre 2021

Cari Colleghe e Colleghi,

considerate le difficoltà in cui versa l’Ufficio del Giudice di Pace Penale, che non può assicurare la presenza del Cancelliere in udienza e quindi per permettere un’organizzazione migliore del lavoro dei difensori, è stato chiesto alla Cancelleria la trasmissione dei ruoli delle udienze in cui nessuna attività potrà essere svolta sino al 31 dicembre p.v, ruoli che trovate allegati alla presente.

Ovviamente è necessaria la presenza del difensore ovvero di un suo delegato per raccogliere la data del rinvio che il Giudice comunicherà in udienza.

Nei ruoli troverete indicati i numeri del registro G. di P., le iniziali degli imputati e nella maggior parte anche gli orari di trattazione.

Per evitare inutili trasferte ed assembramenti in Tribunale, vista la situazione emergenziale sanitaria ancora in atto, si invitano i Colleghi a non citare i testi ovvero ad avvisarli di non presentarsi per le udienze dei giorni 19 e 24 novembre 2021, 1 e 10 dicembre 2021.

Grazie per la collaborazione.

Cordiali Saluti.

Il Consigliere Delegato

Avv. Esmeralda di Risio

Liquidazione gratuito patrocinio

AGLI AVVOCATI ABILITATI AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Gentili Colleghi,
si inoltra comunicazione del Presidente del Tribunale, nr.1074/2021 prot., relativa alla liquidazione del PSS.

Invito ad osservare le indicazioni ivi contenute ricordando che sul sito istituzionale dell’Ordine degli Avvocati di Pordenone trovate tutte le istruzioni dettagliate per la procedura di liquidazione.

Cordialmente

Il Consigliere Segretario
Ludovica Silei