Malfunzionamento del PCT – servizio Verifica Certificati

Si comunica che si sono verificati alcuni malfunzionamenti del servizio Nazionale Verifica Certificati su CED Balduina, probabilmente dal tardo pomeriggio di ieri 10/10/2018.

Sono presenti sui sistemi del civile molti depositi di Soggetti esterni e Magistrati in errore fatale con motivazione in Eventi file “Errore inatteso durante la verifica firma”.

Si segnala agli avvocati che non è necessario effettuare eventualmente il deposito.

Master Town Centre Management – nuova edizione

In quanto di interesse in particolare degli iscritti più giovani, si inoltra materiale divulgativo relativo alla seconda edizione del Master in ‘Town Centre Management’ in convenzione con le Università di Trieste e Udine.
Il Master mira a creare nuove figure professionali di alta qualificazione in grado di supportare decisioni pubbliche e private nella formazione di strategie, programmi, azioni e politiche per l’innovazione e la competitività urbana (compresi lo sviluppo e la gestione di progetti e fondi comunitari, la gestione di aspetti normativi e regolamentari).

Le iscrizioni scadono lunedì 15 ottobre.

OCF – Eletti i nuovi componenti

Sono stati eletti i 53 componenti dell’Organismo Congressuale Forense. La proclamazione è avvenuta a conclusione del XXXIV Congresso Nazionale dell’Avvocatura che si è tenuto a Catania.
“Proprio nel momento in cui si prova a ‘sollevare’ l’avvocato dal suo ruolo – hanno commentato i componenti del Coordinamento OCF – l’Avvocatura, unita come mai prima, ha lanciato al Congresso dei messaggi importanti. Il primo è che sotto attacco non è solo la professione ma la tutela dei diritti fondamentali; il secondo è che l’Avvocatura è matura e pronta ad assumersi la grande responsabilità di essere baluardo indefettibile della tenuta del sistema democratico.“La prossima battaglia da affrontare è la forte crisi che sta vivendo una larga parte dell’Avvocatura. Una questione delicata che non può essere ‘liquidata’ frettolosamente dicendo che questa professione non si può più fare. Nessuno può permettersi di dirlo perché vorrebbe dire ammettere che la tutela giurisdizionale non è al centro della nostra società e noi ci batteremo sempre perché ciò non avvenga”.

Cassa Forense – Risultati elezioni

Si pubblicano i risultati delle elezioni svolte dal 24 al 28 settembre presso gli Ordini Forensi del Distretto di Trieste per l’elezione dei componenti del comitato della Cassa di Assistenza e Previdenza Forense per il quadriennio 2019-2022.

Circondario voti validi
Pordenone 186
Trieste 33
Udine 68
Gorizia 21

Congratulazioni e auguri di buon lavoro al Delegato eletto, la nostra collega Avv. Benedetta Zambon.

Congresso Nazionale Forense: Variazione ordine del giorno – Elezione componenti OCF

Si comunica ai colleghi, come richiesto dall’Ufficio di presidenza del Congresso Nazionale Forense, la variazione dell’ordine del giorno del Congresso, in relazione all’elezione dei componenti dell’Organismo Congressuale Forense.

In particolare:

– Le elezioni dei componenti dell’Organismo Congressuale Forense si terranno nella mattina del giorno 6 ottobre 2018, invece che nel pomeriggio del giorno 5 ottobre, come inizialmente previsto.

– Le candidature a componente dell’Organismo Congressuale Forense dovranno essere presentate entro le ore 9:00 del 5 ottobre 2018 ai rispettivi presidenti dei COA Distrettuali, corredate dall’indicazione dell’indirizzo PEC.

Si invia altresì la convocazione del seggio elettorale, il programma definitivo dei lavori congressuali.

CASSA FORENSE – Prossime scadenze: contributi obbligatori

Avviso scadenza pagamenti contributi obbligatori anno 2018

  • 30 settembre 2018 domenica (1 ottobre 2018 lunedì): termine per il pagamento della 4ª rata del contributo minimo soggettivo obbligatorio e dell’intero contributo di maternità, dovuti per l’anno 2018.
  • 30 settembre 2018 domenica (1 ottobre 2018 lunedì): termine per l’invio telematico del mod. 5/2018; eventuali omissioni o ritardi saranno sanzionati.
  • Emissione straordinaria bollettini M.Av. 31 ottobre 2018 per:
  • il pagamento della contribuzione minima obbligatoria dovuta dai neo iscritti nell’anno;
  • il pagamento dei piani rateali concessi per accertamenti relativi a procedure sanzionatorie;
  • il pagamento dei piani rateali relativi a istituti facoltativi (artt. 3, 4 e 5 del Regolamento di attuazione dell’art. 21, commi 8 e 9, della L. n. 247/2012).

Avv. Benedetta Zambon